Sesto Jungle Bike: dalla Regione quasi 400mila euro

0
124
Sesto Jingle Bike
Foto ripresa dalla pagina Facebook di Lorenzo Falchi

Sesto Jungle Bike è tra i venti progetti finanziati dalla Regione Toscana nell’ambito del bando “Toscana Carbon Neutral”. La proposta ha ottenuto quasi 389mila euro di finanziamento, a fronte di 441mila euro ammissibili e un valore complessivo del progetto di circa 460mila euro.

 

Con Sesto Jungle Bike nascerà un nuovo bosco urbano nel quadrilatero di oltre 23mila metri quadrati compreso tra viale Togliatti, via della Querciola, via Pozzi e il Fosso di Cinta. Saranno messi a dimora 153 alberi di tredici diverse varietà, in prevalenza autoctone, selezionate tra quelle maggiormente capaci di abbattere anidride carbonica, polveri fini e diossido di azoto. Secondo le stime progettuali, il nuovo bosco sarà in grado di stoccare 113 tonnellate di CO2 nell’arco di trent’anni.

L’intervento prevede anche la realizzazione di un tratto di pista ciclabile che andrà a collegarsi alla rete cittadina e permetterà di riqualificare i giardini pubblici attualmente esistenti nella stessa area, ad oggi poco utilizzati per mancanza di ombra e attrezzature.

 

“Ancora una volta siamo riusciti ad intercettare opportunità e risorse da investire per il miglioramento della nostra città, in questo caso in un ambito, il contrasto al cambiamento climatico, su cui si gioca il nostro futuro – afferma il sindaco Lorenzo Falchi – Con Sesto Jungle Bike realizziamo di fatto un nuovo spazio verde nel Sud Ferrovia, inserendolo nei percorsi ciclopedonali esistenti. Attendiamo ora l’erogazione delle risorse per procedere non appena possibile alle fasi di realizzazione del progetto.

 

Si tratta di un risultato importante per il quale voglio ringraziare i nostri uffici: la collocazione del progetto tra i primi in graduatoria – conclude Falchiè la conferma della qualità e dell’attenzione con cui quotidianamente svolgono il loro lavoro al servizio della nostra comunità“.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO