Sinistra Italiana: “Basta esternalizzazioni, molti servizi torneranno al Comune”

0
352
Maffia Paola

Si è svolta ieri l’iniziativa organizzata da Federico Giuntini e Paola Maffia, candidati consiglieri di Sinistra Italiana, per parlare del verde pubblico e del senso civico, coinvolgendo grandi e piccini. E pazienza se la giornata ha lasciato poco tempo prima del temporale; ”L’importante, dicono, è aver piantato un seme nei cittadini di domani”. Nel corso dell’evento alcune dichiarazioni rilevanti.

“Basta esternalizzazioni, molti servizi saranno riportati dentro l’organico del Comune. A partire dai giardinieri e tecnici del verde. Un atto che vuole essere un duplice segnale: da un lato il fatto di considerare la cura del verde pubblico e dei giardini come un servizio indispensabile su cui poter avere un migliore monitoraggio e una gestione più diretta,  senza dover attendere lunghe procedure di assegnazione dei lavori anche per interventi piccoli, dall’altro un importante passo nel ripensare i rapporti di lavoro e il sistema di contratti a partire proprio dal nostro Comune ”. Ha affermato Giuntini.

Maffia Paola

“Come cittadina e mamma di due figli tengo particolarmente alla cura degli spazi verdi, luoghi non solo piacevoli e utili per la salute e la socialità, ma che educano i più piccoli a interessarsi all’ambiente e alle cose che li circondano – ha dichiarato Paola Maffia – per questo credo siano importanti le nostre proposte di cura del verde, con un piano complessivo a livello cittadino che tenga conto delle aree di verde urbano accanto a opere di riforestazione e creazione di spazi dove la natura sia la protagonista e non più un arredo”

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO