Sittel Campi Bisenzio: sciopero e presidio a Firenze

0
252
Artese-Sittel

La Sittel è un’azienda di prima fascia che occupa circa 500 lavoratori in Italia di cui circa 160 in Toscana nelle sedi di Campi Bisenzio (Fi), San Miniato (Pi) e Grosseto: da loro dipende buona parte delle attivazioni e delle riparazioni della telefonia, fissa e mobile, della Toscana.

 

I dipendenti, oltre ad altre pendenze, devono riscuotere ancora due mesi di stipendio arretrati: mercoledì 25 novembre sciopero e presidio di protesta di lavoratori e Slc Cgil a Firenze davanti alla Prefettura in via Cavour (ore 9:30-11). Nell’occasione, si illustreranno nel dettaglio le ragioni della protesta, le mobilitazioni e le richieste ad azienda e istituzioni.

Slc Cgil

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO