Soggiorni diurni a Le Croci per la terza età: siglato un Protocollo d’intesa

0
59
Foto: Comune di Sesto Fiorentino

È stato siglato un Protocollo d’intesa tra i Comuni di Calenzano, Campi Bisenzio e Sesto Fiorentino, la Società della salute zona fiorentina nord ovest e le associazioni anziani dei territori per realizzare attività sociali nei locali dell’ex scuola Regina Margherita a Le Croci di Calenzano. Nella struttura, infatti, le associazioni, con il supporto della Sds e dei Comuni, portano avanti il progetto “Estate Anziani”, con soggiorni diurni nella struttura a Le Croci: l’obiettivo è offrire alla fascia della terza età delle occasioni di svago ma soprattutto di socialità nei mesi estivi che possono essere difficili e lunghi per gli anziani che, anche per il caldo, tendono a chiudersi in casa.

Le Amministrazioni dei Comuni collaborano già da tempo con le rispettive associazioni Anziani per la realizzazione di attività e iniziative rivolte alla popolazione anziana, come nella gestione della casa vacanze Le Gorette a Marina di Cecina, dove le associazioni sono riunite in unico soggetto, l’associazione intercomunale Anziani. Per questo i soggetti che hanno firmato il Protocollo hanno ritenuto utile poter avviare una collaborazione per la realizzazione di attività anche presso l’ex Regina Margherita a Calenzano, dove in questi anni è stata consolidata un’esperienza di collaborazione, che potrà svilupparsi in nuove progettualità utili per la collettività.

I soggiorni a Le Croci prevedono turni bisettimanali, dal 1° al 26 luglio e dal 29 luglio al 24 agosto. Le iscrizioni sono aperte fino al 21 giugno presso: associazione comunale Anziani Calenzano (piazza De André, 6c) il martedì e il giovedì ore 16 – 18, tel. 055.8877.004; associazione comunale Anziani Sesto Fiorentino (viale Ariosto, 210) dal lunedì al giovedì ore 10 -12, tel. 055.4212.046; associazione comunale Anziani Campi Bisenzio (via Garcia Lorca, 1) dal lunedì al venerdì ore 15 -17, tel. 055.896.0822.

Comune di Calenzano
Comune di Campi Bisenzio
Comune di Sesto Fiorentino

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO