A Montemonaco (AP) operativa la prima pattuglia della Polizia Municipale di Sesto a supporto delle aree terremotate

0
128

E’ operativa da oggi, lunedì 10 ottobre, la prima pattuglia della Polizia Municipale di Sesto Fiorentino inviata per prestare servizio presso il Comune di Montemonaco, in provincia di Ascoli Piceno, colpito dal sisma dello scorso 24 agosto. Fino al prossimo 21 novembre, a rotazione settimanale, si alterneranno altre 6 pattuglie, ciascuna delle quali formata da due agenti che offriranno principalmente supporto nella redazione e nella notifica di ordinanze di inagibilità. Pur avendo subito limitati danni nel capoluogo, infatti, sono numerosi i problemi e le lesioni subite dagli edifici nelle oltre venti frazioni che costituiscono il territorio comunale di Montemonaco, dove la Polizia Municipale sestese andrà ad operare.

Il coinvolgimento della Polizia Municipale di Sesto Fiorentino nasce sulla scorta della delibera adottata dalla Giunta comunale all’indomani del sisma, con la quale sono stati messi a disposizione del Dipartimento della Protezione Civile, su base volontaria, i dipendenti comunali; la collaborazione attivata oggi a supporto della attività del Comune di Montemonaco è promossa da Anci in collaborazione con il DPC.

Comune di Sesto Fiorentino

NESSUN COMMENTO