Oggi la prima cronoscalata “Per sempre Alfredo”: le modifiche alla circolazione

0
185
Cronoscalata-per-sempre-alfredo

Il grande ciclismo torna sulle strade di Sesto Fiorentino nel nome di Alfredo Martini. Dopo lo stop forzato, il mondo del pedale toscano è già tornato in sella sabato scorso durante la Cronoscalata Barberino di Mugello – Passo della Futa.

Domenica 26 luglio, invece, dallo stabilimento Big Mat Focardi&Cerbai di Via della Querciola prenderà il via la 1° Cronoscalata “Per Sempre Alfredo” che da Sesto Fiorentino vedrà i corridori arrivare a Piazzale Leonardo da Vinci, uno dei punti più caratteristici della città.

Gli ottanta corridori al via, quaranta Juniores e quaranta Under, affronteranno i 13.100 metri dell’ascesa. Dalle 14.30 le giovani promesse del ciclismo partiranno distanziati due minuti e mezzo l’uno dall’altro.

La salita con pendenza media al 6% e punte al 20% toccherà luoghi storici e rappresentativi di Monte Morello e della città di Sesto Fiorentino come Colonnata, il rifugio di Gualdo, il Castellare e la Fonte dei Seppi.

Modifiche alla circolazione

Sarà effettuata una sospensione temporanea del traffico al passaggio degli atleti su Via della Querciola, viale Ariosto, Viale dei mille, Viale 1° maggio, Via Cavour, Via Ginori, Via Pergolesi, Via Chiavacci, Via dei Molini, SP 130, Piazzale Leonardo da Vinci. La circolazione da Piazzale Leonardo in direzione Sesto Fiorentino è, invece, sospesa per tutta la gara.

 

La gara è organizzata dal Comitato “Per Sempre Alfredo” in collaborazione con la Fosco Bessi e patrocinata dal Comune di Sesto Fiorentino.

E’ una idea che avevamo in testa – commenta Dimitri Bessiquella di riportare con una corsa ciclistica sui percorsi della “Coppa Liberazione”, manifestazione voluta dallo stesso Alfredo Martini. La pandemia ci ha costretto a rimandare il nostro, ormai consueto, Criterium e per questo abbiamo colto l’occasione per mettere in calendario la 1° Cronoscalata “Per Sempre Alfredo”.

DARIO BALDI

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO