Zambra 2020: gara di pesca in memoria del grande Marione

0
325
US Zambra 2020
Foto ripresa dalla pagina Facebook di US Zambra 2020

Prende avvio l’iscrizione alla gara di pesca alla trota in memoria del “Grande Marione” prevista per sabato 27 maggio presso il Lago di Legri a Calenzano.

La gara è organizzata dall’U.S.Zambra 2020, gruppo rinato dalle ceneri delle passate gestioni del campo di calcio a 5 del quartiere che porta il nome di Andrea Braschi (ragazzo che faceva parte del gruppo scomparso per un incidente stradale nei primi anni ’90) con lo scopo di ridare nuova linfa ed entusiasmo ad un ambiente che negli ultimi cinque anni ha conosciuto solamente gestioni fallimentari.

La gara di pesca – commentano Maurizio e Felice, due colonne della Zambra che in passato hanno dato lustro con i trofei vinti e adesso promotori dell’evento – è motivo per ricordare Marione. Era una figura importante della zona che a noi ragazzi voleva molto bene e ci stimolava a fare attività, soprattutto con la pesca. Oggi, in un paese dove vanno di moda ostacoli e contrarietà, grazie alla rinata società abbiamo occasione per ripartire e dare speranza ed esempio ai ragazzi giovanissimi del quartiere, non solo tramite il calcio ma anche con quelle attività che ci appassionano”.
Le iscrizioni alla gara vengono effettuate al circolo Auser, in via Pasolini a Sesto Fiorentino il martedì e il giovedì dalle 17 alle 19 o scrivendo alla mail [email protected] dove sarà inviato iban per pagamento con bonifico bancario. E’ possibile scrivere anche sui profili Facebook e Instagram dell’US Zambra 2020.
Saranno premiati il primo (trofeo +tessera Aci), il secondo (trofeo+tessera Aci), il terzo posto (trofeo+tessera Aci), e la trota più grossa (peso) con targa riconoscimento e ogni partecipante avrà un riconoscimento come ricordo dell’evento.
Il costo è di 20 euro (comprende 1 canna, 1 scatolina di camole, tessera sociale).

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO