VIOLA DI SERA – L’amarezza di Batistuta: “Rimpiango lo scudetto perso nel 1998-99. E se Edmundo non fosse andato a Rio…”

0
116

Campionato di Serie A fermo per le partite delle nazionali. Per quanto riguarda la Fiorentina, sono dodici i giocatori viola sparsi per il mondo impegnati con le rispettive selezioni (LEGGI L’ELENCO). Concentrandoci sull’Italia, che giovedì sfiderà la Spagna e domenica la Macedonia, non è da escludere un impiego dal primo minuto di Bernardeschi contro le Furie Rosse (LEGGI QUI).

Intanto è tornato a parlare Gabriel Omar Batistuta che lunedì 3 ottobre è diventato cittadino onorario di Firenze. “Rimpiango lo scudetto perso nella stagione 1998-99. Se Edmundo non fosse andato al carnevale di Rio…“, ha detto il Re Leone alla trasmissione di Italia 1 “Tiki Taka” (LEGGI QUI). Dell’ex bomber viola ha parlato anche il premier Matteo Renzi: “Ha segnato la mia vita di tifoso, ci ha fatto godere ovunque” (LEGGI QUI).

Tornando al campionato, dopo la sosta per le nazionali, la Fiorentina affronterà al Franchi l’Atalanta, domenica 16 ottobre alle 12.30. A proposito della gara contro la formazione nerazzurra, ha detto la sua opinione il giornalista di Sky Fabio Caressa, secondo il quale la compagine viola vincerà in maniera netta (LEGGI QUI).

STEFANO NICCOLI

NESSUN COMMENTO