Alberti (Lega): “Ineccepibile chiudere il canile. Comune Sesto non poteva trovare una soluzione alternativa?”

0
332

Sta facendo discutere lo sgombero del canile del Termine a Sesto Fiorentino (leggi la nota del Comune). Di seguito il commento di Jacopo Alberti, consigliere regionale della Lega:

Rispettiamo assolutamente la sentenza del Consiglio di Stato che ha decretato la chiusura del canile ubicato nel Comune di Sesto Fiorentino, ma sinceramente restiamo interdetti sul fatto che, in tutti questi anni, le varie amministrazioni sestesi che si sono succedute non abbiano saputo reperire un’area idonea dove ospitare gli animali.

Tengo, poi, a precisare: per sgombrare immediatamente il campo da qualsiasi illazione, come si tratti di una semplice omonimia il fatto che il Presidente dell’associazione, faccia Alberti di cognome.

Resta aperta, come detto la questione di come si sia fatto trascorrere invano troppo tempo, senza pensare che, prima o poi, nonostante la lentezza della nostra burocrazia e della giustizia, il canile sarebbe stato abbattuto. Ci auguriamo, comunque che venga trovata un’adeguata sistemazione alle centinaia di cani presenti nella struttura, uniche vittime del palese disinteresse di chi ha amministrato ed amministra (male) Sesto Fiorentino“.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO