Campi, più di cento persone al primo appuntamento de “L’Officina delle idee”

0
74
Associazione Nazionale Legalità e Giustizia

Buona la prima. Oltre 100 cittadini hanno partecipato, ieri sera, all’appuntamento con “L’Officina delle idee”. Il luogo di incontro della cittadinanza in via delle Cinque Giornata per scrivere, con il contributo di chi ha a cuore Campi Bisenzio, il programma elettorale di Emiliano Fossi. Dopo la campagna di ascolto dei mesi corsi, continua dunque il confronto con i cittadini: “La vostra presenza qui fa onore al vostro essere cittadini – ha detto Emiliano Fossi, in apertura della serata –. La discussione sui temi che interessano la città è la più alta forma di partecipazione alla vita democratica di una città. Grazie per aver aderito, tutti i vostri suggerimenti e le vostre richieste saranno un importanti tasselli del mio programma, che ho scelto con convinzione di scrivere proprio dal basso”.

Tre i tavoli di discussione: ambiente, mobilità e centri, quest’ultimo tema vuole rimettere in primo piano oltre al centro storico di Campi Bisenzio anche i centri delle sue frazioni. Ad ogni tavolo erano presenti dei facilitatori per guidare i lavori, gli assessori comunali di riferimento e i consiglieri comunali. I cittadini con una grande voglia di essere ascoltati hanno raccontato le loro esigenze e portato le loro proposte. Poi come in un world cafè, ogni mezzora le persone hanno cambiato tavolo per riuscire ad affrontare tutti gli argomenti della serata. Ecco alcune delle proposte raccolte. Sul tema dei centri: a San Donnino il rifacimento di piazza della Costituzione e maggiori spazi verdi; a Campi l’inversione di marcia in via Buozzi, più parcheggi e il miglioramento della cartellonistica. Sul tema della mobilità: il collegamento delle frazioni verso il centro con delle navette, la messa in sicurezza e potenziamento delle piste ciclabili, bike e car sharing. Sul tema dell’ambiente: miglioramento della raccolta differenziata, riqualificazione dei parchi e valorizzazione delle strade di campagna.

Il prossimo appuntamento sarà giovedì 22 marzo, con il tema dei giovani fra innovazione e lavoro, sviluppo sostenibile ed economico, e urbanistica.

Comitato Campi 2020

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO