Manifestazione Forza Nuova, Zambini (Pd): “Una scelta inaccettabile e indegna”

0
68
Lorenzo Zambini, Pd

Sta facendo discutere la manifestazione di Forza Nuova. Non potrebbe essere altrimenti visto che il comitato per l’ordine e la sicurezza pubblica hanno dato l’ok all’iniziativa della forza di estrema destra, in programma sabato 23 marzo a Prato. Dopo il sindaco di Sesto Fiorentino, Lorenzo Falchi, su questo tema, su Facebook, si è espresso anche Lorenzo Zambini, capogruppo del Partito Democratico:

“Così Prefettura e Questura hanno autorizzato la manifestazione fascista di Forza Nuova. Hanno consentito di celebrare il centenario della nascita dei Fasci. Hanno permesso una parata dei nuovi fascisti nella città Medaglia d’argento alla Resistenza per il contributo dato alla Liberazione.

Una scelta inaccettabile e indegna. Un’offesa alla vittime della dittatura nazifascista, ai loro familiari e a tutti quelli che hanno costruito l’Italia libera!

Così sabato 23 marzo alle 14.30 ci troviamo a Prato per manifestare in maniera ferma e pacifica “(in)tolleranza zero”, insieme a tante realtà e a tante persone antifasciste e antirazziste. Perché Prato, come l’Italia, è aperta, solidale e antifascista”.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO