Nardella: “Non possiamo avere aeroporto di Mickey Mouse per manifestazioni come Pitti”

0
222
Foto: www.violanews.com

Martedì 8 gennaio è stato inaugurato Pitti Immagine Uomo 95. A margine dell’evento, il sindaco di Firenze, Dario Nardella, ha parlato anche dello sviluppo dell’aeroporto di Peretola. Queste le sue parole riportate dall’agenzia di stampa Italpress:

Ancora una volta Firenze è capitale della moda, una Firenze che si trasforma, che cresce. Dobbiamo realizzare l’aeroporto perché, per manifestazioni come Pitti, Firenze è la porta d’Europa.

Quando vengono da tutta Europa e da tutto il mondo in questa città per una manifestazione del genere non possiamo far trovare l’aeroporto di Mickey Mouse, ma gli dobbiamo far trovare un aeroporto che sia all’altezza del made in Italy e della promozione del nostro sistema fieristico e imprenditoriale.

Questa sarà la prima edizione con la tramvia funzionante. E’ anche l’ edizione che conferma l’interesse da parte delle aziende italiane e straniere verso questa manifestazione che non possiamo definire una semplice fiera. Pitti è qualcosa di più, è un progetto culturale, una strategia di promozione del made in Italy e il perno di una industria che cresce sempre di più e sa valorizzare il talento, la creatività e l’imprenditorialità del nostro Paese“.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO