Nomadi a Campi, Gandola (FI): “Hanno beffato nuovamente la municipale. Città in ostaggio”

0
53

Campi Bisenzio continua ad essere ostaggio dell’accampamento dei nomadi, anche stamani hanno beffato la polizia municipale spostandosi di pochi metri. Serve tolleranza zero“.

Si esprime così Paolo Gandola, capogruppo di Forza Italia che aggiunge: “Stamani alcuni cittadini mi avevano informato della presenza di un nuovo accampamento di nomadi presso il parcheggio della multisala Uci cinema. Quando però mi sono recato sul posto, gli stessi erano già stati allontanati, pochi minuti prima dalla polizia municipale. 

Ebbene, a distanza di poche ore dall’intervento, i nomadi sono tornati accampandosi nel loro luogo prediletto, nell’area parcheggio nei pressi del Ponte Einstein. Basta, occorre tolleranza zero. 

In assenza dell’adozione due daspo Urbano, che noi di Forza Italia richiediamo da tempo, si continua a giocare a guardie e ladri, la carovana dei nomadi si allontana per alcune ore ma poi nel  pomeriggio o alla sera tornano puntualmente ad accamparsi, cucinando all’aria aperta, con bombole del gas e accensione di fuochi vivi, stendendo i panni lungo la strada e lasciando puntualmente rifiuti sparsi in tutta l’aria. 

Occorre intervenire tempestivamente e con maggior rigore identificando tutti gli occupanti presenti e procedendo ad una verifica puntale di tutti i mezzi. Si verifichi, ancora, se i minori presenti risultino iscritti alla scuola dell’obbligo e in caso contrario si assumano tutti i provvedimenti conseguenti. 

o pensando di potersi  comportare da padrone”, conclude Gandola.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO