Nuova pista, Toscana Aeroporti smentisce La Nazione

0
312

Nell’articolo pubblicato oggi sul quotidiano La Nazione dal titolo “Arriva la “TAC” per costruire l’aeroporto in casa”, viene scritto dall’autrice che “Enac ha suggerito a Toscana Aeroporti di fare i lavori (della nuova pista aeroportuale ndr) “in proprio”“.

Toscana Aeroporti spa smentisce categoricamente che ENAC, che è il concedente la concessione aeroportuale nonché il regolatore, abbia “suggerito” azioni che attengono alla realizzazione delle opere che sono normate da Leggi dello Stato quali quelle sulle opere pubbliche nei settori speciali. Toscana Aeroporti,  previo l’ottenimento dei pareri dalle autorità competenti, sta studiando il miglior modo per addivenire in modo rapido e nell’assoluto rispetto della Legge vigente alla costruzione delle opere previste nel master plan aeroportuale, una volta che esso avrà ottenuto le necessarie autorizzazioni. Ad oggi non esiste nessuna Toscana Aeroporti Costruzioni.

La Società, che lo ricordiamo è quotata presso la borsa italiana e quindi sensibile a dichiarazioni price sensitive, si augura che finisca il balletto di numeri, tempi, cifre, ipotesi, retroscena che servono solo ad alimentare retropensieri che nulla hanno a he vedere con la realtà delle cose.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO