Richard-Ginori, Falchi: “Fondazione di partecipazione entro la fine dell’anno”

0
73
Tuttosesto

“L’impegno che abbiamo preso è di costituire la fondazione di partecipazione” per la gestione del Museo della porcellana Richard Ginori “entro la fine di quest’anno“: lo ha detto Lorenzo Falchi, sindaco di Sesto
Fiorentino, alla presentazione – scrive l‘Ansa – del libro ‘La scuola professionale Richard Ginori a Sesto Fiorentino‘ alla Biblioteca di Doccia.

La discussione sta andando avanti con l’apporto della Regione, dei dirigenti del Ministero, e del Comune“, ha aggiunto.

Secondo Falchi “nella fondazione di partecipazione dovrà trovare spazio anche una partecipazione popolare dei cittadini appassionati, non solo sestesi ma di tutto il mondo, per essere parte di una storia che non può essere chiusa in un luogo ma deve essere fatta vivere con la partecipazione“.

Accanto alla costituzione dello strumento di gestione, per il sindaco “c
saranno da fare i lavori di restauro e ristrutturazione dell’edificio, ma anche una riflessione profonda su quale debba essere l’obiettivo strategico di questo museo“.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO