Stazione, Falchi: “Comune si farà carico del contratto di manutenzione degli ascensori”

0
555

Domenica 7 gennaio abbiamo pubblicato, sulla pagina Facebook di TuttoSesto, una foto con una persona disabile in carrozzina alla stazione di Sesto Fiorentino e la seguente scritta: “Disabile davanti all’ascensore inutilizzabile della stazione di Sesto. Siamo al binario 4, ma il treno passa dal 3. Lui ce l’ha fatta perché era accompagnato da due adulti, ma gli altri?“.

 

Disabile davanti all'ascensore inutilizzabile della stazione di Sesto. Siamo al binario 4, ma il treno passa dal 3.Lui ce l'ha fatta perché era accompagnato da due adulti, ma gli altri?

Publié par TuttoSesto sur dimanche 7 Janvier 2018

Non si sono fatti attendere i commenti. In uno di questi un utente ha chiamato in causa il sindaco Lorenzo Falchi chiedendogli: “Mi era stato riferito che il collaudo era stato eseguito, ma se non si mettono (gli ascensori, ndr) in funzione entro tot giorni, il collaudo decade. Sa darci qualche informazione in merito ? Grazie“.

 

Il primo cittadino ha così risposto: “Ha ragione chi nei commenti sottolineava come la gestione delle stazioni non rientri tra le competenze comunali. Tuttavia, non solo nei mesi scorsi ci sono stati ripetuti contatti con RFI ma per facilitare l’accesso alla stazione degli utenti con ridotta mobilità il Comune si farà carico del contratto di manutenzione degli ascensori per permetterne finalmente la loro messa in funzione. A questo punto dovrebbe essere questione da risolvere in tempi brevi“.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO