Vermi nella pasta a Calenzano, Qualità & Servizi: “Estranei ai fatti”

0
749
Foto tratta da Facebook

A Calenzano sta facendo discutere, e non poteva essere altrimenti, il ritrovamento di vermi nei piatti di pasta biologica. Un episodio, questo, che ha scatenato la rabbia di Daniele Baratti e Americo D’Elia, consiglieri rispettivamente della Lega e del Movimento 5 Stelle. Su questa tema si è espresso anche il Partito Democratico, scagliatosi contro i pentastellati. A prendere la parola adesso è l’azienda Qualità & Servizi:

In relazione alle notizie riportate dalla stampa in merito alla presenza di piccoli vermi nella pasta biologica somministrata nelle mense del Comune di Calenzano, Qualità e Servizi Spa ribadisce la propria totale estraneità rispetto a tale spiacevole episodio.

La pasta servita nelle mense di Calenzano e al centro di questa vicenda non è stata approvvigionata da nessuno dei fornitori abituali di Qualità e Servizi ed è stata conservata e preparata dall’attuale Servizio Mensa del Comune di Calenzano.

In seguito alla decisione del Comune di Calenzano di entrare nella compagine sociale di Qualità e Servizi, è stato avviato da alcune settimane un percorso di lento e graduale incorporamento dell’attuale servizio mensa di Calenzano che si concluderà nei prossimi anni scolastici e che, ad oggi, non ha comportato alcuna modifica nelle modalità di erogazione dei pasti per le scuole calenzanesi”.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO