Calenzano: grande successo per il Campionato Nazionale di Karate

0
290
Foto allegata alla nota stamopa

Il Campionato Nazionale AiCS Karate Open si è appena concluso con una due giorni di sano sport dai bambini preagonisti alle classi Seniores, che hanno appassionato il pubblico del Palazzetto dello Sport di Calenzano.

Durante la cerimonia di apertura della manifestazione è emersa la soddisfazione del sindaco di Calenzano Riccardo Prestini nell’ospitare una gara di karate di così alto livello. Sono infatti giunti da tutta Italia 70 club, per un totale di oltre 800 atleti di karate che si sono scontrati nelle 6 aree di gara allestite nel parterre del Palazzetto dello Sport di Calenzano.

Domenica sera sono state elette le Società italiane più forti nelle tre specialità: Preagonisti, Kata e Kumite. Per la classe Preagonisti bronzo per la Fighters Karate Team di Padova, argento per l’Accademia Karate Arezzo e Oro per l’Accademia Karate Shotokan. Nella specialità Kata bronzo per le Tre Pietre Firenze, argento per l’Accademia Karate Shotokan e oro per TSKS Belluno. Nella specialità Kumite il gradino più basso del podio è andato al Karate Team 1999, il secondo piazzamento all’Accademia Karate Shotokan e il gradino più alto a Ginnastica Leonessa.

Foto allegata alla nota stamopa

L’ottimale svolgimento dell’intera manifestazione è stato possibile grazie ad una squadra di 50 volontari guidati dal M° Leonardo Marchi dell’Accademia Karate Shotokan.

Sono intervenuti anche il vice Presidente Nazionale AiCS Maurizio Toccafondi, Damiano Sforzi in qualità di componente della Giunta Regionale CONI Toscana, il Referente Nazionale Karate AiCS M° Franco Destro e il M° Roberto Bacchilega, Responsabile Tecnico Nazionale Karate AiCS.

Accademia Karate Shotokan 

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO