Calenzano in un progetto finanziato dall’UE su cittadinanza attiva e sostenibilità

0
42
Comune di Calenzano

Il Comune di Calenzano selezionato è stato a livello europeo per un progetto Erasmus+ di cittadinanza attiva e sostenibilità ambientale, “Le sfide Future del Green Deal europeo per il coinvolgimento attivo dei cittadini di domani”.

Siamo molto soddisfatti – commenta l’assessora all’Ambiente Irene Padovaniche il progetto sia stato scelto, insieme ad altri 32, su ben 208 candidature presentate a livello europeo. Sarà un laboratorio per una cittadinanza consapevole perché sappiamo quanto sia importante coinvolgere i giovani e chiedere a loro di farsi portatori del cambiamento nel nostro approccio all’ambiente e alla sostenibilità, utilizzando anche nuovi linguaggi e canali e ascoltando le loro esigenze”.

Ente capofila è il Consiglio Nazionale delle Ricerche – Istituto per la Bioeconomia, partner insieme al Comune di Calenzano, oltre all’Istituto Tecnico per il Turismo Marco Polo di Firenze, l’Istituto superiore K12 di Istanbul, le Municipalità della regione di Marmara in Turchia ed associazioni e fondazioni che si occupano di sostenibilità ambientale.

Il progetto, che durerà 30 mesi fino al 31 marzo 2026, dal costo di 250mila euro finanziati dall’Unione europea, di cui 35mila euro per Calenzano, intende promuovere la cittadinanza attiva attraverso la collaborazione tra studenti ed Amministrazioni locali, con l’obiettivo di creare un dialogo partecipativo nella costruzione e nella comunicazione delle politiche sostenibili e verdi nel quadro del Green Deal Europeo. Saranno coinvolti 50 ragazzi del Marco Polo e altrettanti della scuola superiore K12 in Turchia.

Le scuole e le amministrazioni locali, Calenzano per l’Italia e alcune della regione di Marmara per la Turchia, condivideranno e approfondiranno tra loro e con gli studenti delle due scuole i progetti e le politiche “green” attive sul territorio; gli studenti sceglieranno poi dei casi studio da approfondire, anche dal punto di vista scientifico, per poi elaborare strategie comunicative informate e innovative rivolte alle comunità locali, in modo da essere coinvolgenti e avere un impatto sulla cittadinanza, anche tramite tecnologie digitali.

Il lavoro, in tutte le sue fasi, sarà condiviso tra i partner internazionali nell’ottica di una sua replicabilità a livello europeo.

Comune di Calenzano

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO