Aeroporto, Carrai: “I finaziamenti per il potenziamento sono già stati approvati e comunicati”

0
201
Foto di: Huffington Post

I finanziamenti dello Stato per il potenziamento dell’aeroporto di Firenze “sono già stati approvati, sono già stati comunicati, tra l’altro, dal ministero all’Enac, e quindi non vedo quali problemi ci possano stare, perché siamo in uno stato di diritto“.

Lo ha detto Marco Carrai, presidente di Toscana Aeroporti, rispondendo – scrive l’Ansa – a chi gli chiedeva se fosse preoccupato, in questa fase di incertezza politica, per il sostegno del governo alla realizzazione del progetto basato sulla nuova pista.

Io non ho nessun tipo di preoccupazione – ha aggiunto, parlando a margine dell’assemblea degli azionisti oggi a Firenze – si vive in uno stato di diritto, e un qualunque governo deve prendere atto dell’attuale situazione giuridica“. Carrai ha ribadito il suo ottimismo per l’esito dei ricorsi presentati contro il progetto al Tar: “Abbiamo fatto un lavoro molto approfondito – ha detto – che credo nessun altro aeroporto abbia mai fatto fino ad oggi, e quindi penso che abbiamo tutti gli elementi per andare fiduciosi verso la giustizia amministrativa“.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO