Aeroporto, ICS-Sesto Bene Comune: “Falchi presenti opposizione al Presidente del Consiglio”

0
377
Aeroporto di Firenze Peretola

Torna d’attualità il tema ampliamento dell’aeroporto di Firenze. Attraverso il seguente comunicato stampa, la coalizione Insieme Cambiamo Sesto-Per Sesto Bene Comune chiama in causa il sindaco di Sesto Fiorentino, Lorenzo Falchi:

L’iter attivato dalla recente conferenza dei servizi, che ha sancito la “conformità urbanistica” del nuovo aeroporto di Firenze, può essere bloccato per qualche tempo e soprattutto può tornare in gioco all’interno di un governo sempre più preda di forti tensioni, particolarmente sul tema delle grandi infrastrutture.

A tale scopo il sindaco potrebbe avvalersi della facoltà datagli dalla legge e presentare formale opposizione al Presidente del Consiglio dei Ministri, Conte. Questo potere è conferito al sindaco per le responsabilità istituzionali che gli competono ed in quanto, come dice la legge, ha espresso “in modo inequivoco il proprio motivato dissenso prima della conclusione dei lavori della conferenza”. E Falchi l’ha fatto.

Noi di Insieme Cambiamo Sesto-Per Sesto Bene Comune, abbiamo suggerito al sindaco Falchi di esercitare questa prerogativa entro i termini di 10 giorni dalla comunicazione della determinazione della conferenza dei servizi. Ci auguriamo che il sindaco percorra anche questa strada, affinché nessuna possibilità di bloccare questa sciagura, che sta per abbattersi sul nostro territorio, sia trascurata”.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO