Aeroporto, Lotti: “Mi auguro che i lavori inizino presto”

0
516

Sul ricorso al Tar del Comune di Prato sul progetto di ampliamento dell’aeroporto di Firenze, “rispetto la decisione del sindaco Matteo Biffoni, ma è una scelta che non condivido”. Così il ministro dello Sport, Luca Lotti, ha risposto ai cronisti che oggi a Firenze, a margine della presentazione del primo

Rapporto sullo sport in Toscana realizzato dalla Regione, gli hanno chiesto un commento sulla vicenda dello scalo di Peretola

Credo che sull’aeroporto si sia fatto tutto: mi auguro che si arrivi velocemente all’inizio dei lavori, perchè questo è il punto su cui anche il Pd, ed anche il nostro governo hanno fortemente lavorato, e finalmente si è arrivati alla parte finale – ha aggiunto Lotti – Iniziamo i lavori: tutto il resto dopo saranno solo le polemiche di chi dice sempre no”. 

‘Questo investimento è arrivato alla sua decisione finale, al via 
definitivo di una infrastruttura importante per la Regione Toscana, per Firenze, la stessa Prato, per tutto il territorio intorno all’aeroporto – ha osservato Lotti – e credo che si siano date tutte le risposte, osservatori , studi ambientali. Insomma io penso che sia arrivato il momento di farla quest’opera e che non ci sia molto da discutere”.
E a chi gli ha domandato se temesse la pioggia di ricorsi annunciati anche da altri Comuni della piana fiorentina, Lotti
ha ribadito che “le procedure sono state tutte fatte: a regola, nel 
modo giusto, e a questo punto bisogna iniziare a fare i lavori. Questa è la cosa più giusta e più importante”

AdnKronos

 

 

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO