Allerta meteo estesa a venerdì 1 dicembre

0
72
Pioggia
Pixabay

La perturbazione che ha investito anche la Toscana porterà ancora pioggia in particolare sulle zone di nord-ovest. Per queste aree, la Sala operativa della Protezione civile regionale ha emesso un codice arancione per rischio idrogeologico e idraulico del reticolo minore con validità dalle 18 di giovedì 30 e per tutta la giornata di venerdì 1 dicembre. Per l’area dei bacini del Bisenzio e Ombrone Pistoiese il codice arancione emesso ieri (sempre per lo stesso rischio) è stato esteso a tutta la giornata di venerdi.

allerta giov 30 nov ven 1 dic

Emessi poi altri codici gialli: per rischio idraulico del reticolo principale, per il bacino del Serchio, valido dalle 8 alla mezzanotte di venerdì; per lo stesso rischio, per tutta la giornata di venerdì, per Lunigiana e Garfagnana. Infine uno per vento, esteso a tutta la costa e alla fascia appenninica da nord a sud, e uno per mareggiate, relativo a tutto il tratto di costa da nord a sud, validi entrambi dalle 13.40 di giovedì fino alla mezzanotte di sabato 2 dicembre.

Giovedì piogge sulle zone di nord-ovest più insistenti ed abbondanti sui rilievi. Venerdì ancora precipitazioni insistenti ed abbondanti sulle zone di nord-ovest, a tratti anche di moderata-forte intensità sui rilievi.

Giovedì venti forti da sud, sud-ovest, sulla costa e sui crinali appenninici e zone sottovento. Venerdì forti da sud, sud-ovest, sulla costa e sui crinali appenninici e zone sottovento.

Mare molto mosso giovedì e venerdì.

Ulteriori dettagli e consigli sui comportamenti da adottare, a seconda del rischio, si trovano all’interno della sezione Allerta meteo del sito della Regione Toscana, accessibile all’indirizzo http://www.regione.toscana.it/allertameteo.

 

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO