Arena: “Un nuovo patto con le frazioni di Calenzano”

0
65
Maria Arena

Il programma di Maria Arena per la sua candidatura a sindaca di Calenzano ha messo tra i primi posti l’obiettivo di riscrivere un nuovo patto tra l’area urbana e le frazioni collinari. Un’impostazione che ha trovato molti consensi tra i residenti che spesso lamentano un sentimento di distacco dalle questioni amministrative.
Sabato 25 maggio alle 19 Maria Arena tornerà nuovamente ad incontrare i cittadini delle Croci per un aperitivo presso il circolo ricreativo Le Croci in via di Barberino, 55.

L’obiettivo dell’incontro, dichiaratamente conviviale, è anche quello di confrontarsi sulle principali proposte che il Centrosinistra ha elaborato per la frazione delle Croci e inserito nel programma amministrativo 2024-2029, a seguito dei tanti confronti delle settimane scorse.
Queste in sintesi le proposte:
– si prevede una nuova vita per la ex scuola Regina Margherita, ampliandone l’utilizzo per tutto l’anno, in sinergia con le associazioni;

– la richiesta ad Asl e Regione di un presidio ambulatoriale con il medico di base e la presenza del geriatra;

– nuove gradonate e muro di sostegno del campino di via Poggio del Tesoro, con nuovi posti auto e nuova telecamera di video sorveglianza;

– la necessità di una rotatoria all’incrocio fra la SP8 e via Poggio del Tesoro, per rallentare la velocità di auto e moto in ingresso nella frazione;

– la revisione della viabilità in piazza David Sassoli, senza diminuire i posti auto;
la risoluzione dei problemi di connessione internet e gestione della criticità sui servizi di elettricità e acqua;

– si prevede di asfaltare il primo tratto di strada verso Cupo, fino al Maneggio.

Ufficio stampa Centrosinistra Insieme

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO