Bene, bravi, bis: il Querceto schianta Novara per 5-0

0
740
Querceto al campionato nazionale
Da sinistra, in piedi: Bencini, Morettini, Baronti, Traversi P., Amantini, Chessa, Zuffanelli, Ferri, Gigli, Megli, Fantini Da sinistra, accosciati: Zaramella, Rabatti, Traversi L., Martinelli, Sandre, Remorini, Megli, Cozzi, Di Carlo, Tellini

Bene, bravi, bis. Dopo aver battuto in mattinata San Pietro Genova per 1-0 grazie al gol di Claudio Ferri all’esordio ai campionati nazionali a Cervia, il Querceto vince anche contro CSRC Cuore 1990 (Novara) con un roboante 5-0.

Troppo netta la superiorità tecnica, tattica e fisica della squadra allenata da Marco Fantini, in testa al girone D con sei punti.

Allo stadio “Todoli”, la casa del Cervia, decisive le doppiette di Claudio Ferri e di Niccolò Zaramella e il gol di Alessio Remorini.

Questa la formazione titolare: Chessa, Rabatti, Di Carlo, Traversi L., Sandre, Remorini, Tellini, Martinelli, Megli, Ferri, Traversi, Traversi P.
In panchina: Morettini, Gigli, Zaramella, Cozzi, Bencini, Amantini, Baronti, Zuffanelli.
Allenatore: Marco Fantini.
Dirigenti: Massimo Megli, Luciano Bartolini.

Sabato 25 maggio alle 10, allo stadio Le Roveri, il Querceto affronterà Amatori Calcroci (Padova), vittoriosi contro Novara per 2-0 e contro Genova per 4-0. Lo spettacolo non mancherà.

Come dice il presidente Luciano Bartolini: “Querceto, Querceto alé!“.

STEFANO NICCOLI

 

 

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO