Bocci (candidato centrodestra a Firenze): “Aeroporto e Foster vanno fatti”

0
468
TuttoSesto

“Gli obiettivi sono la sicurezza, il decoro, definire la storia dell”aeroporto: sono decenni che se ne parla e ancora non si è arrivati a niente. Questa volta non ci sono più scuse, va fatto, così come questa mega buca della Foster neanche fosse un pozzo di petrolio. È inammissibile che ci sia questo problema con un rimbalzo di responsabilità. Il solito discorso vale per lo stadio, da 12 anni se ne parla e non siamo a niente”.

Lo ha detto il candidato del centrodestra a sindaco di Firenze Ubaldo Bocci parlando con i giornalisti a margine di un convegno. Quelli delle infrastrutture “sono tutti problemi sul tavolo”, ha aggiunto, e “non è rimandandoli che si risolvono”.

“È stata fatta la tramvia, benissimo – ha detto Bocci -, si è pensato al problema della mobilità e si è pensato meno al problema della viabilità, e per niente al problema dei parcheggi. Questo significa che non c”è stata una visione”.

Parlando poi della nuova pista dell”aeroporto di Peretola Bocci ha detto: “Dire oggi se la pista deve essere un metro in più o un metro in meno non lo so, questo è un problema dei tecnici, ma certamente va fatta, e mi chiedo perché ancora non sia stata fatta negli ultimi 50 anni”.

Il candidato ha ricordato che “la Regione è sempre stata del solito colore, la Provincia, quando c”era, era del solito colore, i Comuni limitrofi sono sempre stati dei soliti colori quindi mi domando: quando erano tutti della solita maggioranza cosa hanno fatto per l”aeroporto? Mi sembra abbastanza buffo che oggi tutti si svegliano e vogliono l”aeroporto”.

ANSA

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO