UGL: “Aeroporto Firenze sottodimensionato, non all’altezza della Toscana”

0
167
Aeroporto di Firenze Peretola

Sull’aeroporto di Firenze non c’è dubbio che va fatto un lavoro importante, perché attualmente è sottodimensionato e non all’altezza delle necessità di una regione così grande“.

Così – scrive l’Ansa – il segretario nazionale dell’Ugl Francesco Paolo Capone, oggi a Pistoia dove ha incontrato i lavoratori di Hitachi Rail Italy.

Pisa non può – ha aggiunto – con le sue attività aeroportuali coprire tutta la Toscana. Noi pensiamo che tutte le infrastrutture del nostro Paese, soprattutto quelle che sono state già cantierate, vadano portate a termine, quindi dalla Tav alla Tap, non si possono mettere dei blocchi. A questo governo abbiamo suggerito un intervento più coraggioso sui lavori pubblici in genere“.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO