Bronzo Italiano per Ulqinaku dell’Accademia Karate Shotokan

0
254
Accademia Karate Shotokan

Il weekend tricolore al PalaPellicone di Ostia vede nuovamente protagonisti gli atleti sestesi dell’Accademia Karate Shotokan che hanno preso parte al Campionato Italiano categoria Cadetti. Un’altra medaglia per l’AKS che con Leonardo Ulqinaku porta a casa un bronzo meritatissimo. Nel combattimento dei pesi massimi Cadetti +78kg, macina incontri su incontri e demolisce l’avversario nella finalina con un netto 6-0. Salendo sul gradino del podio, Leonardo Ulqinaku guadagna di diritto la cintura nera I dan.

Nel combattimento hanno gareggiato anche Alan Zecchino nei -52kg e Viola Bigagli -54kg, che nonostante la grinta non riescono ad arrivare a podio. Matteo Risito, nella poule opposta a Leonardo, trova avversari più forti e non viene ripescato: buona comunque la sua prestazione. Nei -78kg Filippo Aglietti non vince ma convince.

Il venerdì è stato anche il turno del kata: Riccardo Fioravanti si esibisce con tecnica e precisione ma non accede alle fasi finali del girone.

Ad accompagnare gli agonisti sestesi dell’AKS, il M° Leonardo Marchi coadiuvato all’angolo da Cosimo Margheri.

Accademia Karate Shotokan

Un netto miglioramento per tutti gli atleti, che hanno messo in pratica tecniche e tattiche studiate nel dojo sestese della Palestra Olimpia. Un weekend di riposo e poi li attende la Coppa Italia a Riccione.

Nota di colore: il 12 aprile l’Accademia Karate Shotokan compie 27 anni di attività, sempre svolti nel territorio sestese con lezioni di karate e difesa personale.

L’Accademia Karate Shotokan è una società sportiva affiliata alla FIJLKAM, l’unica Federazione Italiana riconosciuta dal CONI per l’insegnamento e la promozione del Karate e l’unica a poter indire il “Campionato Italiano”. Con il progetto della FIJLKAM “Fight like a Girl” è possibile iscriversi gratuitamente per 2 mesi ad un corso di karate e di difesa personale presso l’Accademia Karate Shotokan di Sesto Fiorentino. Per maggiori informazioni contattare Leonardo Marchi al 3356817050 o via mail a [email protected]

 

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO