CAI Sesto, ristampata la Carta dei sentieri di Monte Morello

2
1985

La sezione di Sesto Fiorentino del CAI – Club Alpino Italiano, a seguito dell’attuale grande richiesta ha ristampato la Carta dei sentieri di Monte Morello, dove in scala 1:25.000 sono riportati sia i 130 km di percorsi escursionistici gestiti dalla sezione, sia quelli limitrofi di responsabilità delle sezioni di Prato e Firenze.

Morello copertina

La riscoperta delle bellezze ambientali del nostro territorio, in buona parte incoraggiata dalle ristrettezze degli spostamenti per il Covid, ha spinto molti cittadini a informarsi su ciò che esiste nei dintorni della propria città. La Carta dei sentieri, che in pochi mesi era stata venduta in centinaia di copie andando così esaurita, ha il patrocinio di Pro Loco, La Racchetta, Legambiente e Cooperativa sociale La Fonte.

 

La cartina, con la cartografia sviluppata dall’azienza specializzata DREAM Italia, è commercializzata in vari esercizi della zona, tra cui la Libreria Rinascita.
Il CAI, sotto l’impulso del proprio presidente Stefano Rolle, continuerà nell’impegno dell’associazione per la valorizzazione turistica, ambientale e culturale del territorio, sperabilmente con la collaborazione degli assessorati competenti.

CAI Sesto Fiorentino

2 COMMENTI

LASCIA UN COMMENTO