Fonte dei Seppi, manutenzione da parte del CAI Sesto Fiorentino

0
181
Fonte dei Seppi

Nella continua manutenzione che richiede il territorio di Monte Morello, un gruppo di volontari del CAI ha provveduto alla risistemazione dell’area prospiciente la Fonte dei Seppi, principale frequentatissimo punto di accesso a Morello. Lo sversamento dell’acqua, a causa dei tombini e delle canaline intasate, da molti mesi aveva raggiunto livelli indecenti non più accettabili.

Fonte dei Seppi
Dopo l’intervento di restauro curato anni fa dall’Amministrazione comunale, le zone intorno alle fonti storiche necessitano di una continua manutenzione. Il CAI di Sesto sta cercando di metterci riparo per evitare un nuovo abbandono, esclusivamente con le proprie risorse umane ed economiche (un motivo in più da parte degli amanti della “nostra” montagna per farsi SOCI del CAI!).

Fonte dei Seppi

Ai Seppi è previsto di fare un lavoro più profondo e strutturato, mentre un altro intervento riguarderà a breve la Fonte Ca’ de’ Balzi, detta anche “La Burraia”, nei pressi degli Scollini.
Con il CAI collabora come di consueto l’Associazione La Racchetta, la cui base operativa per l’antincendio si trova proprio ai Seppi.

Stefano Rolle – Presidente CAI Sesto Fiorentino

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO