Calenzano, D’Elia (FdI-Lega): “Non sono stato invitato al confronto tra candidati sindaco”

0
344

Lunedì 8 aprile al circolo La Vedetta di Settimello si terrà il confronto tra candidato sindaco di Calenzano organizzato dalla Fiom Cgil: interverranno Riccardo Prestini (Calenzano Insieme), Marco Venturini (Sinistra per Calenzano, Per la mia Città) e Bianca Stella Maienza (Forza Italia). Non ci sarà Americo D’Elia, sostenuto da Lega e Fratelli d’Italia. Sulla sua assenza si è aperto un caso. Con un post pubblicato su Facebook, l’attuale consigliere comunale si è scagliato contro il sindacato:

Il confronto con chi? Se il candidato sindaco di Lega e Fratelli d’Italia non è stato nemmeno invitato? nemmeno una chiamata?
Si dice che i veri fascisti in italia siano gli antifascisti.
Questa storia lo dimostra, estromettere dal dibattito il candidato dell’opposizione più forte e che rappresenta i due partiti di destra più forti come la Lega e Fratelli d’Italia si commenta da sola.
Questi sono quelli che poi ci parlano di democrazia e ci raccontano che la Costituzione è bella e che solo loro la sanno rispettare.
Ci vediamo il 26 maggio in cabina elettorale, un bacio anche a voi della Fiom“.

LEGGI ANCHE:

Calenzano: confronto tra candidati sindaco

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO