Calenzano: il 6 settembre le celebrazioni per l’anniversario della Liberazione

0
60
Comune di Calenzano

Si celebra venerdì 6 settembre il 75° anniversario della Liberazione di Calenzano dal nazifascismo. La Festa della Liberazione inizierà nel pomeriggio con la consegna della Costituzione ai diciottenni e ai neocittadini italiani. Seguiranno poi le celebrazioni ufficiali e la tradizionale cena in strada.

Alle 16.30 in piazza Vittorio Veneto, davanti al Municipio, il Sindaco Riccardo Prestini consegnerà una copia della Costituzione ai cittadini calenzanesi che compiono 18 anni nel 2019 e ai residenti che hanno avuto la cittadinanza italiana nell’ultimo anno. Alla cerimonia interverrà il Prof. Giovanni Tarli Barbieri, costituzionalista.

Festeggiamo la Liberazione partendo dalla Costituzione – ha commentato il Sindaco Riccardo Prestiniproprio perché i due aspetti sono strettamente collegati e perché pensiamo che ci sia bisogno di riaffermare, soprattutto nei confronti delle giovani generazioni, i valori democratici su cui si fonda la nostra Repubblica”.

Alle 18, sempre da piazza Vittorio Veneto, partirà il corteo istituzionale per la deposizione delle corone ai monumenti ai caduti, con l’accompagnamento musicale della Filarmonica “Otello Benelli” di Vergaio.

A partire dalle ore 20 in piazza Gramsci, nel parcheggio sul retro del Municipio, si terrà la tradizione Cena della Liberazione, giunta alla 14 edizione, il cui ricavato sarà devoluto al fondo “Riccardo Bordoni” per il sostegno alle famiglie con emergenze socio-sanitarie. Prenotazioni presso le associazioni organizzatrici oppure presso l’ATC: 055 0502161 – [email protected]

 

Comune di Calenzano

Calenzano Liberazione

A partire dalle ore 20 in piazza Gramsci, nel parcheggio sul retro del Municipio, si terrà la tradizione Cena della Liberazione, giunta alla 14 edizione, il cui ricavato sarà devoluto al fondo “Riccardo Bordoni” per il sostegno alle famiglie con emergenze socio-sanitarie. Prenotazioni entro il 3 settembre presso le associazioni organizzatrici oppure presso l’ATC: 055 0502161 – [email protected]

Comune di Calenzano

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO