Calenzano riaccende le vecchie radio

0
62

Dall’11 al 12 gennaio CiviCa biblioteca di Calenzano è stata l’incubatore di una straordinaria iniziativa ideata dalla locale Artes – Associazione Radio e Tecnologie d’Epoca Sonore – in collaborazione con AIRE Toscana – Associazione Italiana delle Radio d’Epoca. Mantenendo fede agli scopi delle due associazioni, si è lanciato un censimento delle radio. L’idea, accolta e favorita con entusiasmo dall’amministrazione comunale di Calenzano, parte dalla considerazione che in molte abitazioni sono ancora presenti radio antiche non più utilizzate. È nata una vera e propria caccia al tesoro ed una riscoperta di gioielli di famiglia troppo spesso coperti dall’oblio.

Nella “due giorni” gli apparati oggetto del censimento sono stati esposti fungendo da meravigliosa cornice dell’iniziativa e ricevendo il meritato tributo. Ha esordito con i saluti, e l’intonazione dell’iniziativa, il presidente di ARTES, Fabio Giovannoni. L’Associazione ha la propria sede nei locali di proprietà del Comune, in via della stazione 1. In questa location convive in modo virtuoso con altre associazioni.

Irene Padovani, Assessore alla cultura del comune di Calenzano, ha portato i saluti della cittadinanza. Ha inoltre evidenziato come una simile iniziativa ben si colloca nell’ambito delle sensibilità in tema di cultura, da sempre all’attenzione dell’attuale amministrazione.
È seguita una carrellata di curiosità ed aneddoti meno conosciuti a cura di Umberto Alunni. Elena Montini ha letto con grande abilità una novella sulle radio e ci ha riportato nell’atmosfera familiare degli anni ’30, proprio quando ci si radunava intorno al misterioso apparecchio.

L’aspetto tecnico è stato curato da Riccardo Chiari, socio di grande competenza in argomento. L’evento è stato allietato dall’ascolto grammofonico a cura del socio Alessio Conti, meglio noto come Dj Gram. Tra i visitatori particolarmente vivace la presenza dei proprietari delle radio esposte. Tante le domande e le curiosità degli intervenuti alle quali gli organizzatori hanno cercato di dare risposta. L’iniziativa ha avuto un grande successo e sarà replicata negli anni a venire.

AIRE Gruppo Toscana – Sede di Calenzano

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO