Campi Bisenzio: sequestro di cibo non in regola

0
251

Militari della Stazione CC Forestale di Ceppeto (FI) unitamente al personale della Unità Operativa Edilizia – Ambiente della Polizia Municipale di Campi Bisenzio, procedeva, ad un controllo mirato al rispetto delle normative comunitarie ed italiane in materia di commercio e distribuzione di prodotti alimentari (freschi e confezionati) extra UE.

L’accertamento mirato alla verifica della regolarità e del rispetto delle  normative vigenti attinenti alla conservazione dei cibi freschi e della loro distribuzione ed al controllo della filiera di produzione e della tracciabilità dei prodotti messi in commercio. Il controllo in oggetto ha portato al sequestro amministrativo di una notevole quantità di prodotti che non rispettavano gli standard previsti dalla normativa comunitaria ed italiana.

Sono stati elevati verbali amministrativi per un importo di circa 9000 euro. La merce posta sotto sequestro, verrà, come previsto dalla normativa vigente, distrutta in quanto merce alimentare priva di tracciabilità e non sicura alla posa in commercio ed alla vendita.

I locali nei quali è stato effettuato l’accertamento, saranno nei prossimi giorni oggetto di verifica edilizio-urbanistica da parte della Polizia Municipale con la collaborazione con l’ufficio tecnico edilizio del Comune di Campi Bisenzio (FI).

Il Comandante Dr. Francesco Frutti ringrazia nuovamente il personale dei Carabinieri Forestali di Ceppeto per la preziosa e costante collaborazione ed il personale del Corpo per gli interventi effettuati in totale sinergia.

Comune di Campi Bisenzio

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO