Cittadinanza onoraria a Nicola Gratteri, il rammarico di Flora Russo (M5S)

0
209
Flora Russo M5S

Accogliamo con grande soddisfazione la decisione del Consiglio Comunale di Firenze di conferire la cittadinanza onoraria al magistrato Nicola Gratteri proposta dai nostri portavoce Roberto De Blasi e Lorenzo Masi .

Analoga mozione era stata  presentata  poche settimane fa anche a Sesto Fiorentino dalla Consigliera  del M5S Russo Flora, ma non accolta dalla maggioranza con la insensata motivazione che il personaggio non ha grandi attinenze con la realtà sestese.

Come se le mafie non riguardassero il nostro territorio, come se le mafie fossero un problema solo delle Regioni del Sud e soprattutto come se il conferimento di questa alta onorificenza, concessa ad altri personaggi che nulla hanno a che fare con Sesto, non fosse un importante gesto simbolico, ma allo stesso tempo concreto, per non lasciare solo un magistrato, un servitore dello Stato che tutti i giorni è in prima linea nella lotta alla criminalità organizzata  oltre che il riconoscimento  dello straordinario lavoro che il Dott. Gratteri ha svolto e continua a svolgere.

Le forze politiche di maggioranza hanno proposto in alternativa di coinvolgere il magistrato all’interno delle iniziative previste durante l’evento di Sesto Mondo in collaborazione con associazioni del territorio.

Vedremo se si sarà trattato solo di una misera scusa per non accogliere una proposta di una forza di opposizione o se verrà realmente, e ce lo auspichiamo, dato seguito a quanto ipotizzato.

Consigliera Comunale M5S – Russo  M. Flora

 

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO