Coronavirus e razzismo: il sindaco Falchi incontra la Comunità cinese

0
122
Falchi-comunità cinese

Il sindaco di Sesto Fiorentino, Lorenzo Falchi, insieme agli assessori Camilla Sanquerin e Massimiliano Kalmeta, ha incontrato nel pomeriggio di martedì 4 febbraio una delegazione delle associazioni e dei rappresentanti delle Comunità cinese per manifestare solidarietà in seguito agli episodi di razzismo e intolleranza che si stanno verificando in diverse parti d’Italia.

L’Amministrazione e la Comunità cinese hanno ribadito la volontà di collaborare, seguendo le disposizioni di Asl e Ministero, per affrontare in maniera efficace l’evoluzione dell’emergenza sanitaria di queste settimane.

Hanno partecipato all’incontro rappresentanti dell’Associazione Generale dei Cinesi Firenze, dell’Associazione Imprenditori Cinesi Firenze, Associazione Unione Giovani Italo Cinesi, Associazione Donne Cinesi Firenze, Associazione Wencheng del Centro Italia, Associazione di Ricerca Culturale Italo Cinese Yanhuang.

Comune di Sesto Fiorentino

LEGGI ANCHE:

Turisti cinesi insultati, la reazione del coordinatore di Associna

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO