Campi, donna vittima di palpeggiamento: arrestato l’autore

0
528
Carabinieri
Pixabay

Due allievi marescialli dei carabinieri intervengono e soccorrono una donna vittima di un palpeggiamento e fanno arrestare l’autore. Nella serata di giovedì 13 ottobre nel parcheggio del centro commerciale “I Gigli” di Campi Bisenzio due giovani allievi della Scuola Marescialli e Brigadieri dei Carabinieri di Firenze sono intervenuti in soccorso di una donna che aveva subito un palpeggiamento, allertando anche i carabinieri del luogo.

 

E’ stato possibile così arrestare, in flagranza di reato, per l’ipotesi di violenza sessuale un 24enne pakistano, già noto alle forze dell’ordine. Lo straniero ha palpeggiato la donna mentre stava uscendo dal centro commerciale insieme alla figlia piccola che era sul passeggino. Dopo l’azione ha tentato la fuga ma è stato subito raggiunto e fermato dagli allievi marescialli e dai carabinieri della stazione di Calenzano nel frattempo attivati. Per l’uomo si sono aperte le porte del carcere di Solliciano.

Zto/Adnkronos

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO