Emergenza acqua, a Sesto in vigore l’ordinanza contro gli sprechi

0
609
Acqua
Pixabay

Vietato utilizzare l’acqua potabile per scopi diversi da quelli igienico domestici fino al prossimo 30 settembre. Lo prevede l’ordinanza emanata lunedì 20 giugno, per far fronte alla situazione di eccezionale siccità. Analoghe misure, adottate anche su indicazione dell’Autorità Idrica Toscana, sono in vigore negli altri Comuni dell’area.

Le sanzioni previste per il mancato rispetto di queste disposizioni vanno dai 100 ai 500 euro.

Il testo dell’ordinanza

Comune di Sesto Fiorentino

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO