Emergenza Coronavirus, donati 49 respiratori agli ospedali Toscani

0
239
Terapia intensiva

Toscana Aeroporti, Fondazione Cassa di Risparmio di Firenze, Firenze Parcheggi e Amici di Firenze con Amici del Pronto Soccorso annunciano l’acquisto di 49 respiratori da destinare al agli ospedali toscani.

I ventilatori, strumenti essenziali per la cura dei pazienti più gravi infettati dal Corona Virus, saranno destinati ai reparti di terapia intensiva, particolarmente sotto pressione nel fronteggiare l’emergenza legata alla crescita dei contagi da Coronavirus.

“Toscana Aeroporti, Fondazione Cassa di Risparmio di Firenze, Firenze Parcheggi e Amici di Careggi Onlus sono orgogliose e grate della dedizione con cui tutto il personale sanitario sta facendo fronte all’eccezionalità della situazione. E’ per questo motivo che sentiamo il dovere di sostenere le strutture sanitarie”, hanno affermato il Presidente di Toscana Aeroporti Marco Carrai, il Presidente di Fondazione Cassa di Risparmio di Firenze Luigi Salvadori, l’Amministratore Delegato di Firenze Parcheggi Carlo Bevilacqua e il Presidente di Amici del Pronto Soccorso Onlus Antonio De Virgiliis.

Per chi volesse sostenere la sanità toscana, Amici di Firenze con Amici del Pronto Soccorso Onlus hanno avviato una campagna di raccolta fondi a cui è possibile aderire con piccole donazioni.

Tutte le informazioni sul sito amicidelprontosoccorso.it

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO