Ex Caserma Donati: Massi (ex NCD) valuta la querela a Devescovi (Lega Nord) e Leggiero (Oss. Militare)

0
1255
Caserma Donati

Il 6 maggio scorso vi abbiamo riportato la replica dell’Osservatorio Militare sulla casa all’ex consigliere comunale del Nuovo Centro Destra Marcello Massi relativamente all’ex Caserma Donati (LEGGI QUI).

Di seguito la risposta di quest’ultimo a Domenico Leggiero dell’Osservatorio Miliare sulla casa e a Giulia Devescovi, capolista della Lega Nord, anche lei intervenuta sulla vicenda dell’ex Caserma Donati lo scorso 2 maggio (LEGGI QUI).

Il Sottoscritto Ufficiale dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana, Dottor Marcello Massi, in merito ad articoli sulla “Caserma Donati” “, pubblicati su tuttosesto.net, in data 02.05.2016 dal Capo lista della Lega Nord Sig.na Giulia Devescovi, chiamato in causa anche se indirettamente, ed al comunicato stampa del Sig. Domenico Leggiero, pubblicato venerdì 6 maggio u.s. in cui lo stesso, asserisce che “avrebbe depositato regolare esposto presso la Procura di Firenze al fine di verificare la pubblicazione di documentazione riservata alla cooperativa Delfino ed ai suoi soci ed alla divulgazione di notizie in parte non corrispondenti al vero e certamente incomplete (probabilmente volutamente) per dare un’ informazione non in linea con lo stato dei fatti …omissis.. …….si precisa che proprio il Sig. Massi Marcello, all’epoca dei fatti consigliere comunale di FI e successivamente di altri partiti………è stato protagonista nell’impedire il regolare e necessario sviluppo dell’area dell’ex caserma Donati ….provocando i ritardi che i soci e la città stanno vivendo”, nel rivendicare l’assoluta correttezza del proprio operato, lo scrivente Marcello Massi, ritenendo le affermazioni della Sig.na Devescovi e soprattutto le affermazioni riportate nel comunicato stampa dal Sig. Leggiero, lesive della dignità e onorabilità del sottoscritto sia in qualità di ex Consigliere comunale del centrodestra che di cittadino, senza dubbio moralmente onesto e rispettoso delle normative e leggi, comunica che in data odierna ha dato mandato al proprio legale di fiducia per valutare la possibilità di presentazione di querela, nei confronti dei sopra citati Signori allo scopo di difendere i propri diritti ed interessi.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO