Gandola (FI): “Riaprire i mercati”

0
60
Gandola

“Riaprire tutti i mercati nei Comuni dell’area metropolitana dando modo a tutti gli ambulanti e non solo a quelli del settore alimentare, di poter tornare ad offrire la propria merce, si può e si deve, garantendo però la piena sicurezza, accessi contingentanti e le necessarie distanze tra tutti i banchi. Per questo le amministrazione locali devono mettere in pratica modalità di gestione dei flussi di persone ben definiti e devono garantire che gli ingressi siano presidiati”.

Ad affermarlo è Paolo Gandola, consigliere metropolitano Forza Italia – centrodestra per il cambiamento.

“Forza Italia è da sempre dalla parte dei tanti lavoratori del commercio ambulante dell’area metropolitana, aggiunge il consigliere metropolitano, e oggi le richieste formulate dagli operatori del mercato su area pubblica e dalle categoria economiche sono assolutamente condivisibili. I mercati si svolgono all’aria aperta ed adottando il contingentamento ed il distanziamento con percorsi obbligati, gli acquisti si possono fare in assoluta sicurezza. Continuare a consentire la sola apertura dei banchi alimentari costituisce una discriminazione non più tollerabile e per questo le istituzioni devono attuare tutti gli sforzi perché i mercati ripartano in sicurezza”.

“Un fatto, però, deve essere ben chiaro, precisa Gandola, tutti, nessuno escluso, devono mantenere le mascherine sempre e comunque, per tutta la durata del mercato in area pubblica, senza mai abbassarle, la sicurezza sanitaria di tutti e le riaperture dei banchi dipendono anche da questi sia pur apparentemente banali comportamenti”.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO