Gemellaggio tra biblioteca di Sesto e quella di Rui’an in Cina

0
31
FIORI-DI-FUOCO-GENERALE-vert

In occasione del gemellaggio fra la Biblioteca E. Ragionieri di Sesto Fiorentino e la Biblioteca Xin Lan della città di Rui’an, nella provincia di Zhejiang in Cina, è stato ideato un progetto di arte pubblica partecipata che include la presenza costante delle due comunità: cinese ed italiana.
Con il progetto intitolato “La cerimonia del fiore di fuoco” si realizzano cinque eventi nel corso di un anno che si aprono al pubblico, in formato spettacolare diversificato: performance, azioni urbane, giochi di socializzazione, concerti, laboratori.

Percorrendo le tappe di una cronologia temporale rudimentale, i cinque capitoli – Inizio, Formazione, Lavoro, Famiglia, Fine – formeranno un volume che indaga luoghi, tradizioni e costumi.

“Un gemellaggio tra biblioteche è un’unione di culture, storie, parole e persone” sottolinea l’assessore alla cultura Jacopo Madau “per questo sono orgoglioso di un progetto che trasforma alcuni eventi popolari e culturali della nostra tradizione in occasioni di scambio e conoscenza con una delle comunità straniere più vivaci e numerose della città. Un progetto che siamo sicuri permetterà ad entrambe le comunità fondamentali spunti di crescita e conoscenza per il quale voglio ringraziare le numerose organizzazioni che si sono messe a disposizione per la costruzione di questo bellissimo progetto fra Sesto e Rui’an“.

Si comincia mercoledì 26 giugno dalle 16 alle 19 in occasione di “Un palco in Biblioteca”, la rassegna estiva alla Biblioteca di Doccia, in cui il pubblico è invitato a partecipare ad un percorso di apprendimento di giochi da tavolo: mahjong, go, domino, forza4, briscola, dama. Da questa esperienza, in diretta live, un artista del suono sonorizzerà la Sala Meucci della Biblioteca a partire dall’amplificazione dei suoni delle pedine e delle carte prodotti durante le partite ai tavoli.

Il progetto proseguirà poi in altre occasioni sestesi come Svuota la Cantina, la festa di Sant’Antonio a Cercina e i Fuochi della Festa della Liberazione.

“La cerimonia del fiore di fuoco” è un progetto del Comune di Sesto Fiorentino e della Biblioteca Ernesto Ragionieri, ideato e realizzato da AttoDue con la collaborazione di La Bottega delle Lingue, ProLoco di Sesto Fiorentino, Associazione di Ricerca Culturale Italo Cinese Yan Huang, Istituto Confucio dell’Università degli studi di Firenze, Associazione degli studenti e studiosi cinesi dell’Università degli studi di Firenze, Associazione degli studenti e studiosi cinesi dell’ Accademia di Belle Arti di Firenze, Associazione degli studenti e studiosi cinesi dell’ Accademia del Conservatorio di Firenze.

Comune di Sesto Fiorentino

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO