Giannarelli (M5S) fa marcia indietro: “L’aeroporto di Firenze è sicuro”

0
2322
Giacomo Giannarelli del M5S
Foto tratta da Facebook

L’aeroporto di Firenze risulta regolarmente operativo in condizioni di sicurezza, e adeguatamente certificato dagli enti competenti in materia, in conformità alla normativa vigente“, inoltre, “l’approvazione del Masterplan in sede di Via e di conferenza dei servizi costituisce conferma del fatto che il Masterplan ha seguito un procedimento conforme a legge“.

Lo precisa – scrive l’Ansa – il capogruppo M5S in Consiglio regionale Giacomo Giannarelli in “relazione all’istanza di mediazione notificata dalla società Toscana Aeroporti” nei suoi confronti, “in merito ad asserite dichiarazioni diffamatorie rese nei confronti dell’aeroporto di Firenze in una conferenza stampa del 12 dicembre 2018“.

Per tali dichiarazioni Giannarelli fu infatti querelato da Toscana Aeroporti. Per quanto riguarda le prescrizioni “apposte in sede di Via” Giannarelli osserva che queste “risultano ottemperate in base a quanto attestato dall’osservatorio ambientale“, “e dunque emerge il convincimento che dalle verifiche di ottemperanza delle prescrizioni, Toscana Aeroporti stia mettendo in atto quanto prescritto in sede di Via“. L’esponente M5s sottolinea inoltre di “non aver mai inteso esprimere un giudizio negativo sull’operato di Toscana Aeroporti“.

Arrovato nel tardo pomeriggio il dietrofront di Giacomo Giannarelli (M5S) rispetto alle sue dichiarazioni sull'Aeroporto di Peretola

Publiée par Tele Iride sur Vendredi 19 avril 2019

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO