Gioco d’azzardo: il Comune di Calenzano partecipa allo studio del CNR

0
77
Gioco d'azzrdo
Pixabay

CALENZANO – Il Comune di Calenzano partecipa allo studio GAPS Toscana condotto dall’Istituto di Fisiologia clinica del Consiglio nazionale delle ricerche (CNR-IFC) sul territorio regionale. Si tratta di una rilevazione che ha l’obiettivo di raccogliere informazioni su abitudini e opinioni dei cittadini sul gioco d’azzardo e sui comportamenti collegati.

La partecipazione allo studio è volontaria e gratuita, i partecipanti sono stati estratti casualmente dalle liste anagrafiche comunali secondo una procedura che garantisce anonimato e riservatezza. Il questionario che alcuni cittadini riceveranno a casa sarà completamente anonimo e le informazioni fornite saranno trattate secondo modalità che non consentiranno in alcun modo di risalire alla persona che ha fornito le risposte.

Ogni questionario arriverà corredato di una busta preaffrancata per poterlo rispedire indietro senza spesa. In alternativa, sarà possibile anche compilarlo online, inquadrando il codice QR presente sulla copertina con la fotocamera dello smartphone.
La partecipazione al sondaggio sarà utile perché aiuterà a delineare un quadro complessivo regionale sul gioco d’azzardo e a pianificare interventi preventivi.

Per maggiori informazioni sull’Istituto di Fisiologia Clinica del Consiglio Nazionale delle Ricerche e sullo studio GAPS Toscana, visitare il sito web www.epid.ifc.cnr.it o la pagina Facebook @EpidemiologiaRicercaCNR.

Comune di Calenzano

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO