I tesori de La Soffitta in aiuto dell’Unione Operaia di Colonnata

0
181
Unione Operaia di Colonnata
TuttoSesto

A Colonnata il mese di giugno si apre con una importantissima iniziativa per dare una mano al Circolo Arci-Unione Operaia, che ha urgente bisogno di fondi per riavviare le proprie attività in conformità con le nuove norme igienico-sanitarie per il contenimento della diffusione del Coronavirus.

Il progetto Colonnata riparte dall’arte prevede che chiunque voglia acquisire per la sua collezione un’opera unica potrà farlo investendo appena 50 euro.

La Soffitta Spazio delle Arti, la storica galleria della Casa del Popolo, ha deciso infatti di aprire i suoi “forzieri” e mettere a disposizione, di tutti gli appassionati d’arte che vogliono sostenere al Circolo Arci-Unione Operaia, una straordinaria selezione di 40 pezzi tra disegni, litografie e quadri a olio raccolti nel corso dei 53 anni di attività espositiva e nati dalla creatività di maestri fiorentini, italiani e internazionali. Le opere – tra cui alcune di grandi dimensioni – portano le firme di autori di fama assoluta come Guttuso e dei più apprezzati nomi del territorio quali Berti, Nincheri, Farulli, Volponi e tanti altri.

Le opere potranno essere scelte dai sostenitori direttamente presso La Soffitta Spazio delle Arti a partire da sabato 6 giugno. Le prenotazioni per le visite in galleria sono già aperte contattando il responsabile de La Soffitta Spazio delle Arti e presidente del Circolo Arci-Unione Operaia di Colonnata, Francesco Mariani, al numero 335.6136979.

“L’iniziativa – sottolinea Francesco Mariani – rimarca l’unità d’intenti tra il Circolo e La Soffitta e l’importanza che tutti noi diamo alla funzionalità, in piena sicurezza, di una struttura che offre da oltre un secolo a tutto il quartiere un prezioso servizio di socializzazione. Consiglio a tutti di affrettarsi nelle prenotazioni perché ogni pezzo assegnato uscirà dalla selezione degli altri”.

La Soffitta Spazio delle Arti

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO