Inceneritore, Falchi: “Una promessa mantenuta”

0
261
Lorenzo Falchi

Con un post sulla pagina Facebook, il sindaco di Sesto Fiorentino, Lorenzo Falchi, saluta con piacere la notizia dell’addio definitivo all’inceneritore di Case Passerini:

 

Ma buongiorno!

Un pensiero speciale a chi, 4 anni fa, ci diceva che sognavamo e che le grandi opere, anche se sbagliate, sarebbero state realizzate comunque e che non era giusto ingannare le persone con promesse che non avremmo mai potuto mantenere.

Non solo l’inceneritore non verrà fatto ma al suo posto potrebbe sorgere un impianto di trattamento e recupero rifiuti compatibile con una strategia di economia circolare.

Un approccio serio, più moderno e rispettoso di ambiente e cittadini

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO