Labanca (Pd Sesto): “Tutti a riempirsi la bocca sulla democrazia e poi strappano i nostri manifesti”

0
291
manifesti Pd

Brutto gesto a Sesto Fiorentino. Ignoti, infatti, hanno strappato i manifesti elettorali del Partito Democratico. L’episodio, ovviamente, sarebbe stato da condannare anche se avesse riguardato altre forze politiche.

 

Massimo Labanca, segretario dem, esprime la sua rabbia e disapprovazione con un post pubblicato su Facebook.

Tutti a riempirsi la bocca sulla democrazia e poi a Sesto Fiorentino ancora una volta strappano i nostri manifesti elettorali. È inaccettabile che i nostri volontari siano costretti sera dopo sera a dover rifare il giro dei tabelloni elettorali con colla e nuovi manifesti per garantire una nostra presenza con i nostri simboli, i nostri candidati e le nostre iniziative delle Serate de l’Unità.

Le elezioni sono un fatto importante e alto. È il momento dove ogni cittadino e cittadina sceglie quale idea, quale partito e quale candidato sostenere. La discussione democratica prima del voto, il rispetto del confronto delle idee e delle posizioni politiche di tutti, la possibilità di divulgare i propri simboli e i propri candidati sono azioni fondamentali per una democrazia in salute”.

  

 

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO