Lega Campi: “Il bilancio è un copia e incolla di quello della legislatura precedente”

0
155

Giovedì 27 dicembre si è svolto l’ultimo Consiglio comunale a Campi Bisenzio. La seduta si è concentrata sull’approvazione del bilancio 2019. Questo il commento di Claudia Camilletti e Filippo La Grassa, capogruppo e consigliere comunale della Lega:

 

Camilletti: “Di buoni propositi ce ne sono tanti, come in campagna elettorale (ma quella del 2013). Si parla di costruzione del palazzetto dello sport (da anni e anni che i campigiani attendono, vediamo), riqualificazione di immobili, alienazione di beni comunali, ampliamento del porta a porta, investimento in sicurezza, installazione di telecamere per la lotta all’abbandono dei rifiuti. Quest’ultimo punto è stato più volte oggetto di interrogazione da parte della Lega. Di fatto il nostro comune ha acquistato tre telecamere per ovviare a questa problematica (abbandono dei rifiuti), telecamere che, però, da mesi non sono in uso. A seguito di nuova interrogazione Lega discussa ieri in consiglio si è appreso che le telecamere sono tornate disponibili e che vi è un progetto per l’utilizzo delle stesse a far data da gennaio 2019. Noi della Lega monitoneremo affinché, non solo siano rispettati i tempi, ma siano realmente installate. Così come ci attendiamo che tutto ciò di cui si è discusso ieri, tutte le “missioni” indicate dalla maggioranza in bilancio per il prossimo triennio vedano finalmente la luce. Noi saremo li a controllare l’operato e verificare che quanto proposto non sia solo un’altra bolla di sapone“.

 

La Grassa: “Il bilancio presentato non è altro che, in buona parte, un copia incolla di quello della legislatura precedente con la differenza che oggi noi della Lega siamo pronti e chiamati a vigilare e farlo rispettare nei tempi promessi, esigendo categoricamente di passare dalle parole ai fatti. Questione di buonsenso“.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO