Lega Sesto: raccolta firme per una città più sicura

0
244
brunorifiorellilega 2

La sicurezza è un diritto fondamentale di ogni cittadino e la sua tutela è uno degli obiettivi primari di ogni comunità. Purtroppo, a Sesto negli ultimi tempi spesso ci troviamo di fronte a situazioni di bullismo e vandalismo che mettono a rischio la tranquillità e la serenità di tutti.

È per questo che, sollecitati dalle richieste e dalle segnalazioni di molti cittadini, abbiamo deciso di promuovere una raccolta firme per chiedere alle autorità locali di adottare misure concrete per aumentare la sicurezza in città. L’obiettivo è quello di sensibilizzare l’Amministrazione di questa città sull’importanza di combattere concretamente il bullismo e il vandalismo, proteggendo i cittadini, specialmente i più giovani.

Abbiamo ritenuto necessario procedere con questa iniziativa anche per l’atteggiamento di sufficienza se non di totale indifferenza che l’attuale maggioranza che siede in Palazzo Comunale sta adottando verso questi fenomeni.
Nonostante l’escalation di violenze delle ultime settimane sembra che la Giunta Falchi non ritenga prioritario affrontare questi problemi, anzi, in certi casi, bulli e delinquenti sono stati addirittura difesi da alcuni consiglieri di maggioranza, che li hanno definiti delle “vittime del disagio sociale”.

La raccolta firme è aperta a tutti coloro che sono preoccupati per la sicurezza della propria città e desiderano fare la propria parte per migliorarla. È possibile firmare la petizione al gazebo della Lega questo sabato dalle 9.30 alle 13 alla quale parteciperà anche il segretario provinciale Federico Bussolin, oltre che al capogruppo in consiglio comunale a Sesto Daniele Brunori e ai militanti del gruppo di Sesto.

Con questa petizione chiediamo all’Amministrazione di adottare misure concrete per prevenire e reprimere il bullismo e il vandalismo, aumentando la presenza della polizia municipale in strada, promuovendo campagne di sensibilizzazione nelle scuole e nei quartieri, implementando sistemi di videosorveglianza e adottando le sanzioni proposte all’ultimo consiglio comunale.

La sicurezza è un valore che va difeso e tutelato, e questa raccolta firme è un primo passo concreto per assicurare una città più sicura e accogliente per tutti.

Per maggiori informazioni sulla raccolta firme e per firmare online, è possibile consultare le pagine social (Facebook e Instagram) di Lega Sesto Fiorentino.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO