Montanari: “Grazie a Franceschini per le risorse per il museo Ginori”

0
149
Tomaso Montanari
TuttoSesto

All’indomani della notizia di 5,5 milioni di euro in arrivo per il Museo Richard Ginori della Manifattura di Doccia con le risorse per l’annualita’ 2023 del Piano strategico grandi progetti culturali, “gratitudine al ministro Dario Franceschini, è stata espressa dal presidente della Fondazione Museo Archivio Richard Ginori della Manifattura di Doccia Tomaso Montanari, “per aver mantenuto cosi’ prontamente la promessa che aveva fatto e l’impegno che aveva assunto il 16 maggio durante la conferenza stampa al Mic e per aver accolto pienamente la richiesta che avevo presentato di finanziare anche il restauro del primo piano del Museo, consentendoci di avere il budget necessario al suo recupero integrale”.

“Oltre al restauro dell’edificio, il finanziamento – aggiunge Montanari – permetterà di realizzare il nuovo allestimento che sarà compito precipuo della Fondazione. Lavoreremo insieme al dottor Stefano Casciu e alla Direzione regionale dei Musei della Toscana per completare i lavori nel minor tempo possibile. La Fondazione farà fino in fondo la sua parte”.

Costituita nel 2019 su iniziativa del Mic, insieme alla Regione Toscana e al Comune di Sesto Fiorentino, la Fondazione Museo Richard Ginori, si ricorda, ha lo scopo di conservare, catalogare, studiare, comunicare ed esporre uno straordinario patrimonio artistico, storico, sociale ed economico e di rendere la sua ricchissima collezione di manufatti ceramici un bene davvero comune, accessibile e inclusivo, che eserciti un ruolo attivo nel dibattito sul presente e sappia aprire nuove prospettive per il futuro.

ANSA

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO